Direttore d'orchestra

Nathan Brock

Segnalato per la sue “profonde interpretazioni” (La Presse) e per la sua “feroce intensità” (Chronicle Herald), Nathan Brock ha ottenuto numerosi riconoscimenti tanto nel campo sinfonico quanto in quello operistico e nel balletto, grazie alle sue collaborazioni con la Montreal Symphony Orchestra, la Hamburg State Opera e il National Ballet of Canada.
Nella Stagione 2015/2016, come direttore e assistente di Kent Nagano alla Hamburg State Opera ha diretto L’elisir d’amore,Il Barbiere di Siviglia e The Little Sweep di Britten. Ha inoltre collaborato con il regista e coreografo John Neumeier per il suo nuovo balletto Eleonora Duse. Guiderà a breve le produzioni de La CenerentolaMadame ButterflyHänsel e Gretel e Il Ratto del Serraglio. Ha inoltre diretto con orchestre quali l’Orchestre National des Pays de la Loire e l’Orchestre National Ile de France.
Nathan Brock ha vinto l’Heinz Unger Award dell’Ontario Arts Council così come il Jean-Marie Beaudet Award del Canada Council for the Arts, entrambi a riconoscimento dei suoi successi ottenuti in Canada e all’estero. Ha inoltre ottenuto il Quebec Music Council’s Prix Opus per aver ideato una serie di concerti appositamente per il pubblico più giovane. Molto attento anche sul fronte educativo, ha collaborato con molte orchestre giovanili in Europa e in Canada.
Nathan Brock affianca all’attività direttoriale, e ad una passione per la storia, anche l’attività di produttore e autore per emittenti radiofoniche e televisive nazionali. Le sue incisioni beethoveniane hanno ottenuto nel 2015 il Quebec’s Prix Opus come miglior disco dell’anno.