Soprano

Valentina Coladonato

Valentina Coladonato, soprano, laureata in Lingue Straniere e diplomata in Canto col massimo dei voti e lode, si forma e perfeziona con Donato Martorella, Claudio Desderi, Edith Wiens, Paride Venturi, Renata Scotto, Regina Resnik.
Vincitrice di concorsi internazionali e premi di critica, pubblico e giuria, svolge attività concertistica e opera lirica dal repertorio barocco a quello contemporaneo.
Ha collaborato con i gruppi La Venexiana, Accademia Bizantina, La Stagione Armonica, Sentieri Selvaggi, Algoritmo, Confluenze, FontanaMIX, Musikfabrik, Quartetto Prometeo, Alter Ego, Ex Novo. Per la musica contemporanea ha cantato musica (spesso prime assolute) di compositori quali Berio, Corghi, Sciarrino, Fedele.
Si è esibita presso Teatro alla Scala di Milano, Opéra National de Paris, Salzburger Festspiele, Musikverein di Vienna, Concertgebow di Amsterdam, De Singel di Antwerpen, Festival delle Fiandre, Filarmonica di San Pietroburgo, Southbank Centre di Londra, Frick Collection di New York, Cité de la Musique di Parigi, Radio France, Philharmonie Köln, Radio WDR, George Enescu Festival, Teatro Manzoni di Bologna, Dal Verme di Milano, Ponchielli di Cremona, Ravenna Festival, Festival Pergolesi Spontini, MiTo, RAI di Torino, Radio3 RAI,  Sala Sinopoli a Roma, La Biennale di Venezia, Quirinale, e altri enti europei, americani e asiatici.
Ha collaborato con registi quali Daniele Abbado, Maurizio Scaparro, Cesare Lievi, Michael Znaniecki, Colin Graham, Francesco Micheli, Pierpaolo Pacini, Alessio Pizzech.
E' stata diretta da Riccardo Muti, Roberto Abbado, David Robertson, Lior Shambadal, Peter Eötvos, John Axelrod, Michel Tabachnik, Peter Rundel, Marcello Panni, Antonello Manacorda, Giampaolo Pretto, Claudio Scimone, Massimiliano Caldi.
Nel 2017 è stata protagonista dell'opera Superflumina di Salvatore Sciarrino presso il Teatro Massimo di Palermo, diretta da Tito Ceccherini.

[Photo credit: Guido Suardi]