Stagione


6/02/18 ore 21:00 Conservatorio Giuseppe Verdi

Il giardino d'inverno

Orchestra Filarmonica di Torino

Direttore: Giampaolo Pretto
Enrico Dindo violoncello


Richard Strauss
Romanza in fa maggiore per violoncello e orchestra TrV 118

Dmitrij Šostakovič
Concerto n. 1 in mi bemolle maggiore per violoncello e orchestra op. 107

Pëtr Il’ič Čajkovskij
Sinfonia n. 1 in sol minore op. 13 Sogni d’inverno

Faccia a faccia
Con il palmo della mano (e una Romanza nella testa) strofina la vetrata fino a poter guardare fuori. Nella brina del mattino, Cajkovskij fantastica ad occhi aperti: sogna l’occidente e fiori di campo che sbocciano dalla neve. Una figura maschile appare ll’orizzonte, avvolta in un pastrano: il suo passo sghembo presagisce guerra e oppressioni di regime. A un tratto si trovano faccia a faccia, riflessi l’uno nell’altro: due immagini dell’inverno, due anime della Russia.
Rimangono in piedi. L’unica sedia, accanto al tavolino, l’abbiamo lasciata per il più grande violoncellista italiano. Scalderà per noi tutto questo giardino.
(testo a cura di Gabriele Montanaro)

torna alla stagione