Stagione


13/11/18 ore 21:00 Conservatorio Giuseppe Verdi

Leggerezza

Archi dell'Orchestra Filarmonica di Torino

Sergio Lamberto maestro concertatore


Arcangelo Corelli
Concerto grosso op. 6 n. 1 in re maggiore 

Philip Glass
Company per orchestra d’archi

George Friedrich Händel
Concerto grosso op. 6 n. 1 in sol maggiore HWV 319

Francesco Geminiani
Concerto grosso op. 3 n. 4 in re minore

Arvo Pärt
Silouan’s Song

Antonio Vivaldi
Concerto op. 3 n. 2 in sol minore per due violini, violoncello e archi RV 578

Giochi con l’acqua
Corelli, Händel, Geminiani e Vivaldi si divertono come pazzi a spruzzarsi, schizzarsi e giocare con l’acqua.
Arvo Pärt, un poco infastidito, si sposta in disparte, per contemplare in silenzio quella distesa di onde. A Philip Glass, che osserva perplesso dall’alto, par di vedere delle scie e dei frammenti di cielo che si ripetono nel bel mezzo del mare.
“Come, proprio tu non sai?” – ridono gli altri – “L’azzurro dell’acqua è solo un vetro che brilla del leggero colore del cielo”.
[testo a cura di Gabriele Montanaro]

torna alla stagione