Donazioni

A partire dall’anno 2020, le erogazioni liberali effettuate nei confronti dell’Orchestra Filarmonica di Torino godono dei vantaggi fiscali previsti dall’Art Bonus: sostenendo OFT, puoi contribuire alla vita culturale della nostra Città e alla diffusione della musica, e in tre anni detrai dalle imposte il 65% di quello che hai donato (*).

Puoi donare:

1) con bonifico bancario sul conto corrente:
IBAN: IT65X0306909606100000060094

INTESA SANPAOLO S.p.A.
Filiale 05000 - P.za Paolo Ferrari 10 - 20121 Milano
causale: “Art Bonus - ASSOCIAZIONE ORCHESTRA FILARMONICA DI TORINO - Associazione Orchestra Filarmonica di Torino + vostro Codice Fiscale o Partita Iva”
2) mediante assegno circolare o bancario
3) utilizzando il bottone per eseguire la donazione online. Potrai utilizzare per il pagamento le carte di credito, anche ricaricabili, o il circuito PayPal

 

Per informazioni: Dott. Gabriele Montanaro - gabriele.montanaro@oft.it
Per ulteriori dettagli è possibile consultare il sito dedicato www.artbonus.gov.it

 (*) L’Art Bonus è un credito d'imposta per le erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo, quale sostegno del mecenatismo a favore del patrimonio culturale, introdotto ai sensi dell'art.1 del D.L. 31.5.2014, n. 83, "Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo", convertito con modificazioni in Legge n. 106 del 29/07/2014. Il D.L. 19.05.2020, n. 34 Rilancio, all’art. 183 ha esteso i benefici anche alle società concertistiche e corali come l’Associazione Orchestra Filarmonica di Torino.

Il credito d'imposta spetta nella misura del 65% delle erogazioni liberali effettuate:

• per persone fisiche ed enti che non svolgono attività commerciale (dipendenti, pensionati, professionisti), il credito d'imposta è riconosciuto nel limite del 15% del reddito imponibile
• per i soggetti titolari di reddito d'impresa (società e ditte individuali) ed enti non commerciali che esercitano anche attività commerciale, il credito d'imposta è invece riconosciuto nel limite del 5 per mille dei ricavi annui.

Il credito d'imposta maturato deve essere comunque ripartito in tre quote annuali di pari importo.

L’Associazione Orchestra Filarmonica di Torino deve ottemperare all’obbligo di comunicazione delle erogazioni ricevute tramite Art Bonus: è dunque preferibile concordare preventivamente l’erogazione con i nostri uffici, in modo da fornire in anticipo i dati fiscali (codice fiscale o partita iva).

Per beneficiare del credito d’imposta, è necessario conservare copia del bonifico con la causale di versamento sopra riportata. Nel caso di pagamento con assegno o con carta di credito o debito, l’Associazione Orchestra Filarmonica di Torino può rilasciare apposita ricevuta, previa richiesta. Per poter ottenere il beneficio fiscale, sarà necessario conservare l’estratto conto della carta dal quale si evince l’importo del pagamento/liberalità ed il nome del soggetto beneficiario, insieme alla ricevuta rilasciata da OFT.  Il credito di imposta potrà essere goduto solo dalla persona intestataria del conto corrente legato alla carta utilizzata per il pagamento.

Per apparire nell’elenco pubblico dei mecenati disponibile sul portale Art bonus, solo dopo che OFT avrà registrato sul portale l’avvenuta donazione, sarà poi possibile compilare un form online, rilasciando opportuna liberatoria e consenso al trattamento dei dati personali per tale fine. 


ART BONUS - erogazioni liberali ricevute ed utilizzate

Annualità Erogazioni ricevute Erogazioni utilizzate
2020 0 € 0 €
2021 10.280 €  0 €