SOSTIENI OFT

Sostenendo l’Orchestra Filarmonica di Torino si può contribuire alla crescita professionale di giovani e talentuosi musicisti, alla realizzazione di una stagione concertistica innovativa e affascinante, allo sviluppo del tessuto culturale e sociale della nostra città.

È possibile donare:

1) con bonifico bancario sul conto corrente:
IBAN: IT65X0306909606100000060094
INTESA SANPAOLO S.p.A.
Filiale 05000 - P.za Paolo Ferrari 10 - 20121 Milano
causale: “Erogazione liberale per ASSOCIAZIONE ORCHESTRA FILARMONICA DI TORINO + vostro Codice Fiscale o Partita Iva”

2) mediante assegno circolare o bancario

3) utilizzando il bottone per eseguire la donazione online con carte di credito, anche ricaricabili, o il circuito PayPal



A partire dall’anno 2020 e per tutto il 2021, le erogazioni liberali effettuate nei confronti dell’Orchestra Filarmonica di Torino hanno potuto godere dei vantaggi fiscali previsti dall’Art Bonus. Poichè tale beneficio è legato al sostegno del Fondo Unico per lo Spettacolo (FUS) nei confronti dell'Orchestra Filarmonica di Torino, per il triennio 2022-2024 sarà possibile godere dei benefici previsti dall'ArtBonus solo nel momento in cui OFT sarà riconfermata come beneficiario FUS. Al momento, dunque, fino al nuovo decreto di assegnazione del FUS emanato dalla Direzione Generale Spettacolo del Ministero per la Cultura, non è possibile ricevere automaticamente i benefici dell'ArtBonus

Tuttavia, è possibile continuare ad effettuare erogazioni liberali, ad esempio attraverso un bonifico ordinario con causale generica di donazione liberale, e quando sarà riconfermato come beneficiario FUS il nostro Ente rilascerà su richiesta apposita certificazione che permetterà di godere dei benefici ArtBonus anche alle erogazioni liberali effettuate nel frattempo.

COSA È L'ART BONUS?
L’Art Bonus è un credito d'imposta per le erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo, quale sostegno del mecenatismo a favore del patrimonio culturale, introdotto ai sensi dell'art.1 del D.L. 31.5.2014, n. 83, "Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo", convertito con modificazioni in Legge n. 106 del 29/07/2014. Il D.L. 19.05.2020, n. 34 Rilancio, all’art. 183 ha esteso i benefici anche alle società concertistiche e corali come l’Associazione Orchestra Filarmonica di Torino.

Il credito d'imposta spetta nella misura del 65% delle erogazioni liberali effettuate:

• per persone fisiche ed enti che non svolgono attività commerciale (dipendenti, pensionati, professionisti), il credito d'imposta è riconosciuto nel limite del 15% del reddito imponibile
• per i soggetti titolari di reddito d'impresa (società e ditte individuali) ed enti non commerciali che esercitano anche attività commerciale, il credito d'imposta è invece riconosciuto nel limite del 5 per mille dei ricavi annui.

Il credito d'imposta maturato deve essere comunque ripartito in tre quote annuali di pari importo.

ART BONUS - erogazioni liberali ricevute ed utilizzate

Annualità Erogazioni ricevute Erogazioni utilizzate
2020 0 € 0 €
2021 144.680 €  93.480 €

 

 

 

 


È possibile sostenere l'Orchestra Filarmonica di Torino, senza alcun costo, anche devolvendo il 2xMille della dichiarazione dei redditi, introdotto e pensato nel 2021 come strumento straordinario di sostegno al mondo della cultura: una nuova possibilità che si aggiunge per sostenere la nostra musica e le nostre attività.

Il DPCM del 16 aprile 2021 ha infatti dato la possibilità agli Enti culturali come l’Associazione Orchestra Filarmonica di Torino di poter beneficiare dei contributi del 2xMille dell’Irpef. Al momento della presentazione della dichiarazione dei redditi, utilizzando la scheda contenuta nella Certificazione Unica, nel modello 730-1, o nel modello Redditi Persone Fisiche 2021, è possibile destinare – oltre al 5xMille – anche il 2xMille ad un Ente che opera nel settore delle attività culturali. Per sostenerci, è sufficiente indicare il codice fiscale 97591360017 nell’apposito spazio.



È infine possibile sostenere OFT anche con il 5xMille della dichiarazione dei redditi.

La Legge finanziaria 296/06 ha previsto la possibilità per il contribuente di devolvere il 5xMille dell'IRPEF anche a beneficio dei teatri e delle istituzioni culturali come l’Associazione Orchestra Filarmonica di Torino. L'OFT è infatti un’Associazione riconosciuta senza scopo di lucro iscritta in data 19.03.14 al n. 1152 del Registro Regionale centralizzato provvisorio delle Persone Giuridiche, di cui alla DGR n. 39-2648 del 02.04.2001.

È semplice! Basta riportare la propria firma nell'apposito riquadro dei modelli di dichiarazione dei redditi a “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all'art. 10, c. 1, lett. a), del D. Lgs. n. 460 del 1997" indicando il codice fiscale 97591360017.

La destinazione del 5xMille non è alternativa a quella dell'8xMille e non ha alcun costo per il contribuente.