MARTEDI 12 MARZO IL CONCERTO AGRUMI AL CONSERVATORIO VERDI

Martedì 12 marzo, alle ore 21, al Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino, gli Archi dell'Orchestra Filarmonica di Torino guidati dal maestro concertatore Sergio Lamberto e il sassofonista Federico Mondelci propongono il concerto Agrumi, con musiche di Sergej Rachmaninov, Aleksandr Glazunov, Astor Piazzolla e una prima esecuzione assoluta di Marilena Licata. Il concerto è inserito nel programma di Barca Solare. Ascolti dal Mediterraneo, in collaborazione con la Fondazione Merz.

Scopri qui tutti gli appuntamenti.

ACQUISTA ONLINE IL TUO BIGLIETTO

Inside look
DAL 28 GENNAIO ARRIVA A TORINO BARCA SOLARE
gio 18 gennaio
Orchestra Filarmonica di Torino e Fondazione Merz presentano, dal 28 gennaio al 24 marzo 2024, Barca solare. Ascolti dal Mediterraneo, la nuova stagione di sei eventi musicali che prende vita nella città di Torino per costruire una riflessione sulla musica contemporanea, tra brani di repertorio e lavori appositamente commissionati, con un focus particolare dedicato ai compositori e alle compositrici del presente e alla musica delle sponde del Mediterraneo.
Il progetto, con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo, è alla sua prima edizione. Scopri qui tutti gli appuntamenti.
Inside look
LA TALPA E I CORIANDOLI
ven 9 febbraio
L’UGI e l’Orchestra Filarmonica di Torino organizzano lo spettacolo La Talpa e i Coriandoli. Violoncello e clarinetto saranno i protagonisti della fiaba musicale. Scopri qui come partecipare al progetto di crowdfunding per portare un momento di serenità ai bambini ospedalizzati nei reparti pediatrici.
Inside look
VENERDI 8 MARZO LEGGERE LA CLASSICA AL CIRCOLO DEI LETTORI
ven 8 marzo
Venerdì 8 marzo, alle 18.30, nel quinto appuntamento di "Leggere la classica", al Circolo dei lettori di Torino, in via Bogino 9, il maestro concertatore Sergio Lamberto ci guida all'ascolto delle musiche di Sergej Rachmaninov, Aleksandr Glazunov, Marilena Licata e Astor Piazzolla, protagoniste del concerto Agrumi.
Gli incontri al Circolo dei lettori sono a ingresso libero fino a esaurimento posti. I posti a sedere in sala sono prenotabili solo per i possessori della Carta Io Leggo di Più.